Questo è un campo obbligatorio.
Invalid
Numero di pezzo
Errore nella convalida!

Accessorio per MCR:
Imaging a luce polarizzata

  • Accessorio per "Analisi strutturale e ReoOttica"
  • Per la visualizzazione dello sforzo di taglio nel campione
  • Per sistemi a piatto parallelo e piatto-cono e un intervallo di temperatura da -20° C a 300° C.
Esclusiva prezzo online | escl.incl. 0IVA
Prezzo
su richiesta
Informazioni sull'acquisto
Compra online gli strumenti Anton Paar
Numero di pezzo:
Controlla la disponibilità online Richiedi un’offerta Acquistate questo prodotto on-line
Ora di consegna: %1$s - %2$s giorni lavorativi %1$s – %2$s settimane %1$s – %2$s mesi

Con l'Imaging a luce polarizzata è possibile osservare e registrare direttamente immagini e video campione in tempo reale per approfondimenti dettagliati sui processi di cristallizzazione indotti dal flusso, sulla distribuzione dello sforzo nei polimeri o sugli effetti indotti dal taglio locale, allo stesso modo di come possono verificarsi nei cristalli liquidi. Soprattutto nello sviluppo del prodotto, la conoscenza dettagliata dei processi di cristallizzazione e dell'orientamento dei cristalli è essenziale, poiché influenzano fortemente le proprietà finali del prodotto.

Principali caratteristiche

Registrare il taglio dei campioni e visualizzare la distribuzione dello sforzo di taglio

Registrare il taglio dei campioni e visualizzare la distribuzione dello sforzo di taglio

Monitora direttamente i campioni tagliati con luce polarizzata, ottica e fotocamera e scegli tra polarizzatori mobili per immagini polarizzate e depolarizzate. Inoltre, è disponibile un'opzione polarizzatore circolare.  Osserva un'ampia area del campione (diametro di 25 mm) per visualizzare la distribuzione dello sforzo di taglio all'interno del campione sotto taglio, con sistemi di misurazione a piatto parallelo o piatto-cono. L'ottica telecentrica garantisce un campione ugualmente illuminato e dirige l'immagine direttamente sul chip CCD della telecamera, mantenendo le dimensioni così come si presentano nel campione. Utilizzando Peltier per temperature comprese tra -20° C e 200° C o il controllo elettrico della temperatura per un intervallo di temperature ambiente fino a 300° C, è possibile esaminare anche processi indotti dalla temperatura.

Guarda, analizza e abbina i tuoi dati direttamente con le informazioni visive

Guarda, analizza e abbina i tuoi dati direttamente con le informazioni visive

L'opzione Imaging a luce polarizzata registra automaticamente e simultaneamente immagini e video durante i test reologici. Poiché sono memorizzati tramite il software del reometro RheoCompass, è possibile analizzare l'immagine o il video della misurazione registrata ogni volta che lo si desidera. Le immagini e i video possono essere visualizzati direttamente nel diagramma, in modo da poterli assegnare al punto di misura a cui sono stati registrati e collegarli ai dati reologici. Il software del reometro controlla sia il reometro che la videocamera CCD Questa perfetta corrispondenza tra imaging a luce polarizzata e analisi reologica fornisce i dati più preziosi per la ricerca e lo sviluppo.

Combina il tuo reometro anche con altri sistemi dal RheoOptics Toolbox

Combina il tuo reometro anche con altri sistemi dal RheoOptics Toolbox

L'opzione di imaging a luce polarizzata è parte del portafoglio di accessori Anton Paar per l'analisi strutturale, nonché del RheoOptics Toolbox modulare per i reometri serie MCR. L'uso di un reometro MCR in combinazione con l'opzione di imaging a luce polarizzata o il passaggio ad altri accessori ottici richiede un tempo di configurazione minimo. Per applicare la temperatura, i dispositivi Peltier e gli elementi termici elettrici possono essere utilizzati in aggiunta ad altri strumenti reo-ottici, come la spettroscopia Raman e IR, la microscopia ottica (a fluorescenza) e la polimerizzazione UV. In questo modo potrai sfruttare al massimo la tua apparecchiatura di misurazione. Altre configurazioni per l'analisi strutturale che possono essere abbinate al reometro MCR sono, ad esempio, Rheo-SALS (diffrazione laser a basso angolo) e spettroscopia dielettrica.

Analizza la pertinenza dell'imaging a luce polarizzata per le tue applicazioni specifiche

Analizza la pertinenza dell'imaging a luce polarizzata per le tue applicazioni specifiche

I processi di cristallizzazione e le varie tipologie di cristalli sono aspetti fondamentali per molte applicazioni, ad esempio nei dispositivi ottici. I meccanismi che conducono alle diverse morfologie non sono stati ancora del tutto compresi, così come i fattori di influenza, ad esempio il peso molecolare. La conoscenza dettagliata della cristallizzazione e dell'orientamento dei cristalli è pertanto essenziale per materiale, processi e sviluppo del prodotto poiché influenzano fortemente le proprietà finali di quest'ultimo.

Con l'imaging a luce polarizzata è possibile:

  • Rilevare il comportamento collettivo di macromolecole e nanoparticelle tramite alterazioni nelle proprietà di birifrangenza di un materiale
  • Controllare il comportamento di un materiale durante il trasferimento sul reometro: controllo del riempimento, tracciamento di bolle d'aria o impurità intrappolate nello spazio
  • Monitorare il campione durante i trattamenti termici: fusione parziale o cristallizzazione
  • Osservare la frattura al bordo e la propagazione della frattura
  • Monitorare lo sforzo residuo del campione durante o dopo l'impostazione del gap (ad es. con un polimero fuso). È possibile osservare immagini nere in caso di rilassamento del campione e quando la forza normale è molto bassa.

Anton Paar Certified Service

La qualità Anton Paar nel servizio e nell'assistenza:
  • oltre 350 esperti tecnici certificati direttamente dal produttore a livello globale
  • Assistenza qualificata nella tua lingua
  • Protezione del vostro investimento per l'intero ciclo di vita
  • 3 anni di garanzia
Per saperne di più

Documenti

Strumenti compatibili

Prodotti analoghi

Pubblicazioni che utilizzano Shear Induced Polarized Light Imaging - SIPLI

 

Applications of shear-induced polarized light imaging technique (SIPLI) for mechano-optical rheology of polymers and soft matter materials.

 

O. O. Mykhaylyk, N. J. Warren, A. J. Parnell, G. Pfeifer, J. Läuger. Journal of Polymer Science (2016) Part B: Polymer Physics, 54, 2151-2170. doi.org/10.1002/polb.24111

 

Dynamics of cellulose nanocrystal alignment during 3D printing.

 

M. K. Hausmann, P. A. Rühs, G. Siqueira, J. Läuger, R. Libanori, T. Zimmermann, A. R. Studart. ASC Nano (2018) 12 (7), 6926–6937. doi.org/10.1021/acsnano.8b02366

 

Flow-induced crystallisation of polymers from aqueous solution

 

Gary J. Dunderdale, Sarah J. Davidson, Anthony J. Ryan, Oleksandr O. Mykhaylyk; Nature Communications (2020) 11:3372. doi.org/10.1038/s41467-020-17167-8

 

Shear-Induced Isotropic−Nematic Transition in Poly(ether ether ketone) Melts

 

Daniele Parisi, Jiho Seo, Behzad Nazari, Richard P. Schaake, Alicyn M. Rhoades, and Ralph H. Colby: ACS Macro Lett. (2020) 9, 950−956. doi.org/10.1021/acsmacrolett.0c00404

 

Shear-induced nematic phase in entangled rod-like PEEK melts

 

Daniele Parisi, Jiho Seo, Richard P. Schaake, Alicyn M. Rhoades, Ralph H. Colby: Progress in Polymer Science (2021) 112, 101323. doi.org/10.1016/j.progpolymsci.2020.101323

 

Rheological response of entangled isotactic polypropylene melts in strong shear flows: Edge fracture, flow curves, and normal stresses

 

Daniele Parisi, Aijie Han, Jiho Seo, and Ralph H. Colby; Journal of Rheology (2021) 65, 605. doi.org/10.1122/8.0000233

 

Role of Sheet-Edge Interactions in β-sheet Self-Assembling Peptide Hydrogels

 

Jacek K Wychowaniec, Andrew M Smith, Cosimo Ligorio, Oleksandr O Mykhaylyk, Aline F Miller, Alberto Saiani, Biomacromolecules (2020) 21(6):2285-2297. doi.org/10.1021/acs.biomac.0c00229

 

Elastic flow instabilities and macroscopic textures in graphene oxide lyotropic liquid crystals

 

Jacek K. Wychowanien et al.; npj 2D Materials and Applications (2021) 11. doi.org/10.1038/s41699-020-00193-x

 

Tuning the vesicle-to-worm transition for thermoresponsive block copolymer vesicles prepared via polymerisation-induced self-assembly

 

Isabella R. Dorsman, Matthew J. Derry, Victoria J. Cunningham, Steven L. Brown, Clive N. Williams and Steven P. Armes. Polym. Chem (2021). doi.org/10.1039/D0PY01713B

 

Rational synthesis of novel biocompatible thermoresponsive block copolymer worm gels

Deborah L. Beattie, Oleksandr O. Mykhaylyk, Anthony J. Ryan and Steven P. Armes. Soft Matter (2021) 17, 5602–5612. https://doi.org/10.1039/D1SM00460C 

Materiali di consumo

Materiali di consumo

Non tutti gli articoli sono acquistabili online in paesi specifici.

Per scoprire se puoi acquistare online dalla tua posizione, controlla la disponibilità online di seguito.

Esclusiva prezzo online | escl.incl. 0IVA

DISPOSABLE PLATE D-PP25/AL/S07 D:
25 mm, 1 pack = 10 pcs 

Ora di consegna: %1$s - %2$s giorni lavorativi %1$s – %2$s settimane %1$s – %2$s mesi
Numero di pezzo: 10637

DISPOSABLE PLATE D-PP15/AL/S07 D:
15 mm, 1 pack = 10 pcs 

Ora di consegna: %1$s - %2$s giorni lavorativi %1$s – %2$s settimane %1$s – %2$s mesi
Numero di pezzo: 26624