Risultati affini

ChemBET Pulsar

Analizzatore automatico del chemisorbimento e della reattività in flusso

ChemBET Pulsar coniuga la convenienza con l'automazione in un'unità compatta (da banco) di caratterizzazione dei catalizzatori. Le sequenze di analisi programmate, unitamente a un iniettore a loop automatico, al passaggio da un gas all'altro e alle rampe di temperatura della fornace, consentono la facile titolazione pulsata e le analisi a temperatura programmata con il minimo intervento da parte dell'operatore. Il pacchetto avanzato di analisi dati, con ad es. deconvoluzione dei picchi, comparabile alla unità di caratterizzazione hight end dei catalizzatori, fa parte della dotazione standard.

Contattaci Scarica opuscolo

Specifiche

Stazioni di analisi campione 1 analisi e 1 degassamento dedicato
Dimensione campione tipica da 0.1 g a 1.0 g
Range di temperatura Da ambiente a 1100 °C
Tempo di rampa di temperatura da 1  a 50 °C/min.
Raffreddamento fornace Ventola incorporata
Ingressi gas 4 analisi e 1 calibrazione
Cella campione Tubo a U al quarzo per chemisorbimento ad alta temperatura
Rilevatore primario TDC a 2 filamenti resistente all'ammoniaca e all'ossidazione
Dimensioni (largh. x alt. x prof.) 45.2 cm x 63 cm x 41.4 cm (18 in x 25 in x 16 in)
Capacità standard Desorbimento a temperatura programmata (TPD)
Riduzione a temperatura programmata (TPR)
Ossidazione a temperatura programmata (TPO)
Reazione a temperatura programmata (TPRx)
Trattamento catalitico
Area superficiale BET a flusso)
Titolazione pulsata
Calibrazione impulsi