Questo è un campo obbligatorio.
Invalid
Numero di pezzo
Errore nella convalida!

Beamline di laboratorio SAXS/WAXS/GISAXS/RheoSAXS:
SAXSpoint 5.0

La massima risoluzione per l'analisi nanostrutturale illimitata

Esclusiva prezzo online | escl.incl. 0IVA
Prezzo
su richiesta
Informazioni sull'acquisto
Compra online gli strumenti Anton Paar
Numero di pezzo:
Controlla la disponibilità online Richiedi un’offerta Acquistate questo prodotto on-line
Ora di consegna: %1$s - %2$s giorni lavorativi %1$s – %2$s settimane %1$s – %2$s mesi

SAXSpoint 5.0 è l'innovativo beamline di laboratorio SAXS/WAXS/GISAXS/RheoSAXS con tecnologia di identificazione di sincrotroni per la massima risoluzione in un sistema compatto. Sfruttate l'eccellente sistema SAXS di Anton Paar in grado di risolvere nanostrutture di 620 nm. SAXSpoint 5.0 consente la massima flessibilità per l'analisi praticamente di qualsiasi materiale in condizioni ambientali e non ambientali. Svariate funzionalità opzionali aggiuntive preparano SAXSpoint 5.0 alle applicazioni future, fino alla gamma micrometrica (USAXS). Sfruttate l'accesso semplificato a studi non distruttivi delle proprietà dei materiali tramite pacchetti software potenti che consentono il funzionamento e l'analisi dei dati automatici.

Contattateci direttamente per ulteriori informazioni su ultimi sviluppi, opzioni e soluzioni personalizzate.

Principali caratteristiche

Qualità dei dati eccellente con tempi di misura ridottissimi

Qualità dei dati eccellente con tempi di misura ridottissimi

SAXSpoint 5.0 utilizza un raggio X brillante a elevata purezza spettrale e collimazione del fascio senza diffrazione. Dotato di potente microfonte o fonti di raggi X MetalJet e ottica ad alte prestazioni, fornisce risultati eccellenti con tempi di esposizione estremamente brevi. Unito ai più recenti rilevatori conta-fotoni ibridi (HPC), assicura risultati SAXS/WAXS/GISAXS di elevata qualità per l'analisi dei vostri materiali nanostrutturati. Questo eccezionale setup garantisce una risoluzione eccellente, con capacità di risolvere strutture di 620 nm con un sistema che vanta le dimensioni più compatte nel suo segmento.

Dati SAXS e WAXS disponibili in un'unica operazione

Dati SAXS e WAXS disponibili in un'unica operazione

SAXSpoint 5.0 è dotato di un rilevatore mobile, Slidemaster, che consente studi di diffrazione a raggi X completamente automatici su una gamma q molto ampia. Si possono quindi ottenere dati SAXS e WAXS in un'unica operazione senza riallineamento aggiuntivo del sistema. È possibile scegliere la propria gamma q ottimale dalla massima risoluzione SAXS a un ampio regime WAXS per ogni esperimento: basta spostare il rilevatore.

SAXSpoint 5.0 consente la selezione automatica dell'arresto del raggio e il posizionamento automatico per la misura. Integrando i più avanzati rilevatori EIGER2 R, è possibile effettuare misure senza finestre e senza arresto del raggio.

Semplificare la routine quotidiana in laboratorio

Semplificare la routine quotidiana in laboratorio

Automatizzare le attività di routine per accelerare i processi di misura è uno standard nel sistema da laboratorio SAXSpoint 5.0. SAXSpoint 5.0 è dotato di Stagemaster, che allinea automaticamente tutti i componenti a raggi X e i supporti dei campioni, riconosce il supporto implementato e configura di conseguenza il sistema. Si ha così il miglior risultato possibile per la propria configurazione di misura. Automatizzate la produttività con il campionatore automatico ASX per campioni liquidi, come ad es. dispersioni e campioni biologici. Il campionatore automatico ASX ha una capacità di 192 campioni ed è dotato di una opzione di raffreddamento per campioni sensibili. 

Scegliete i vostri supporti: un sistema per tutte le condizioni di esperimento

Scegliete i vostri supporti: un sistema per tutte le condizioni di esperimento

Con i vari supporti per campioni di Anton Paar è possibile analizzare praticamente qualsiasi tipo di materiale nanostrutturato. Passare da un supporto all'altro è facile e veloce con TrueFocus, la funzionalità che assicura l'allineamento automatico di tutti i componenti. Traete vantaggio dall'esclusiva flessibilità in termini di set-up di misura.

  • TC stage: studi a temperatura da controllata da -150 °C a 600 °C
  • Humidity Stage: analisi in condizioni di temperatura e umidità relativa controllate
  • Stage GISAXS/GIXD: studi di superfici nanostrutturate e pellicole sottili in condizioni di vuoto o abbinati con l'esclusivo modulo di riscaldamento GISAXS (max 500°C)
  • Campionatore raffreddato/riscaldato: studi automatici con campionatori a temperatura controllata (campioni multi-solidi/pastosi/liquidi o campioni capillari)
  • Dispositivo di trazione TS: analisi di fibre nanostrutturate sotto carico meccanico definito. Soluzioni di supporti portacampioni personalizzati
  • Modulo RheoSAXS: studi nanostrutturali e reologici completi combinati in un'unica operazione
  • Cella di flusso di taglio: misure in flusso di taglio fino a 350 °C

Contattateci per discutere delle sfide specifiche poste dai vostri studi. Supporti dei campioni personalizzati disponibili su richiesta.

Dritto ai risultati: potente software di controllo e di analisi dei dati

Dritto ai risultati: potente software di controllo e di analisi dei dati

Le potenti soluzioni software SAXSdrive™ e SAXSanalysis™ supportano passaggi di routine automatizzati, come il set-up di misura e l'allineamento, nonché la completa analisi dei dati. Configurate misure seriali, traete vantaggio dal campionamento automatico, dalle scansioni di temperatura e dagli studi dipendenti dal tempo e analizzate i set di dati 1D e 2 D ricevuti utilizzando modelli customizzabili. La determinazione di parametri (quali: raggio di girazione (RG), dimensioni delle particelle, costante Porod, superficie specifica, grafico di Kratky, ecc.) è di serie nello SAXSanalysis™. Per l'interpretazione avanzata della struttura (PCG), come dimensioni delle particelle, distribuzione granulometrica, forma e struttura interna, sono disponibili tecniche IFT e di deconvoluzione.

Specifiche tecniche

Sorgente raggi X
  • Sorgente di raggi X microfocalizzata (Cu, Mo; altri materiali target su richiesta) Primux 100 micro
  • Sorgenti di raggi X microfocalizzate duali opzionali (Cu, Mo; altri materiali target su richiesta)
  • Sorgente Ga/In MetalJet ad alta prestazione
Ottica e collimazione raggi X
  • Ottica ASTIX personalizzata (completamente evacuata)
  • Collimazione automatizzata del fascio senza diffrazione (completamente evacuata)
Supporti portacampione e campionatori automatici
  • Supporti a temperatura controllata TCStage (da -150 °C a 600 °C)
  • Supporto GISAXS con opzione di riscaldamento/raffreddamento (da -150 °C a 500 °C)
  • Supporto Tensile con opzione di riscaldamento/raffreddamento (da -150 °C a 350 °C)
  • Humidity Stage
  • Campionatori automatici a temperatura controllata per campioni multipli (da -150 °C a 350 °C)
  • Modulo RheoSAXS
  • Cella di flusso di taglio
  • Campionatori automatici ASX per max 192 campioni liquidi

Soluzioni personalizzate disponibili su richiesta

Caratteristiche speciali Slidemaster: rilevatore mobile (traslazione in X,Y,Z)
TrueFocus: autoallineamento automatico
TrueSWAXS: studi SWAXS continui e simultanei
Stagemaster: supporto XYZ con riconoscimento automatico dei supporti del campione
Modulo WAXS opzionale ad alta risoluzione
Ottica opzionale ad alte prestazioni che fornisce un flusso di raggi X di >4 x 10 8 ph/s
Modulo USAXS opzionale
Campionatore automatico a basso volume opzionale integrato
Range di temperatura da -150 °C a 600 °C
Accuratezza temperatura ± 0,1 °C
Atmosfera Vuoto, aria, gas inerte, umidità (gas reattivi su richiesta)
Contenitori per campioni
  • Capillari in quarzo per liquidi
  • Cella SiN (cella a flusso continuo scarsamente parassitaria)
  • Contenitore per campioni solidi
  • PasteCell per campioni viscosi ed in polvere
  • RotorCell per rotazione dei campioni
  • Cella ad alta pressione
  • μ-Cell per volumi limitati di campione
  • FlowCell e TubeCell per automazione
  • Supporti per campioni multipli
  • Porta cuvetta multipla
  • Cella UV-Vis
  • Cella osmotica

Soluzioni personalizzate disponibili su richiesta

Sensori Serie 2D EIGER2 R di rilevatori HPC
Modulo WAXS ad alta risoluzione (serie EIGER2 R)
Gamma q accessibile Da 0,01 nm-1 a 49,3 nm-1 (rilevatore principale)
Software
  • Software di misura e acquisizione SAXSdrive™
  • Software per l'elaborazione e l'analisi dei dati SAXSanalysis™
  • Software avanzato di interpretazione dei dati PCG
Dimensioni
  • 3,6 m x 0,9 m (versione Microsource, L x P)
  • 4,5 m x 0,9 m (versione MetalJet, L x P)

Contattateci direttamente per ulteriori informazioni su ultimi sviluppi, opzioni e soluzioni personalizzate.

Anton Paar Certified Service

La qualità Anton Paar nel servizio e nell'assistenza:
  • oltre 350 esperti tecnici certificati direttamente dal produttore a livello globale
  • Assistenza qualificata nella tua lingua
  • Protezione del vostro investimento per l'intero ciclo di vita
  • 3 anni di garanzia
Per saperne di più

Documenti

Accessori

Accessori

Accessori

Accessori

Non tutti gli articoli sono acquistabili online in paesi specifici.

Per scoprire se puoi acquistare online dalla tua posizione, controlla la disponibilità online di seguito.

Esclusiva prezzo online | escl.incl. 0IVA

Campionatore automatico:
ASX

Per saperne di più
Ora di consegna: %1$s - %2$s giorni lavorativi %1$s – %2$s settimane %1$s – %2$s mesi

Campionatore riscaldato

Per saperne di più
Ora di consegna: %1$s - %2$s giorni lavorativi %1$s – %2$s settimane %1$s – %2$s mesi

Dispositivo di trazione 2.0

Per saperne di più
Ora di consegna: %1$s - %2$s giorni lavorativi %1$s – %2$s settimane %1$s – %2$s mesi

GISAXS Stage 2.0

Per saperne di più
Ora di consegna: %1$s - %2$s giorni lavorativi %1$s – %2$s settimane %1$s – %2$s mesi

Humidity Stage

Per saperne di più
Ora di consegna: %1$s - %2$s giorni lavorativi %1$s – %2$s settimane %1$s – %2$s mesi

Supporto campioni a temperatura controllata:
TCStage

Per saperne di più
Ora di consegna: %1$s - %2$s giorni lavorativi %1$s – %2$s settimane %1$s – %2$s mesi
Ora di consegna: %1$s - %2$s giorni lavorativi %1$s – %2$s settimane %1$s – %2$s mesi