Questo è un campo obbligatorio.
Invalid
Numero di pezzo
Errore nella convalida!

Afferraggi solidi rettangolari o circolari per MCR:
SRF/SCF

Esclusiva prezzo online | escl.incl. 0IVA
Prezzo
su richiesta
Informazioni sull'acquisto
Compra online gli strumenti Anton Paar
Numero di pezzo:
Controlla la disponibilità online Richiedi un’offerta Acquistate questo prodotto on-line
Ora di consegna: %1$s - %2$s giorni lavorativi %1$s – %2$s settimane %1$s – %2$s mesi

Oltre alla reologia, i reometri MCR possono essere utilizzati anche per le prove dinamico-meccaniche (DMS) di solidi in torsione. La temperatura e il comportamento meccanico dei solidi vengono analizzati con una serie di afferraggi come quelli solidi circolari e quelli solidi rettangolari (SCF, SRF). Il segnale oscillatorio viene misurato dal motore EC mentre il motore di sollevamento del reometro viene utilizzato per impostare la pretensione e compensare l'espansione termica. Dunque è possibile determinare in modo preciso i moduli a taglio (di elasticità) G’ e G’’ ed il fattore di perdita o smorzamento tan(δ), specialmente nelle aree critiche tra temperatura di transizione vetrosa e punto di fusione. 

Principali caratteristiche

Afferraggi solidi rettangolari o solidi circolari per la configurazione ad un solo motore EC (SRF e SCF)

Afferraggi solidi rettangolari o solidi circolari per la configurazione ad un solo motore EC (SRF e SCF)

Questi afferraggi sono dotati di un sistema di fissaggio di campioni, specificamente progettato, che consente la misura di campioni di spessore diverso esattamente allineati con l'asse del sistema di misura. La combinazione con il controllo touch, utilizzato per per posizionare gli afferraggi e il campione, garantisce la comoda gestione dei campioni.

Afferraggi solidi rettangolari o solidi circolari per la configurazione a due EC drive (SRF/TD e SCF/TD)

Afferraggi solidi rettangolari o solidi circolari per la configurazione a due EC drive (SRF/TD e SCF/TD)

Con SRF/TD per MCR 702 MultiDrive, per le misure DMA possono essere utilizzati entrambi i motori EC. Pertanto le misure possono essere eseguite in modalità trasduttore motore separato e in modalità contro-oscillazione. Poiché con MCR 702 MultiDrive sono disponibili entrambi le opzioni (misure su barre solide con 1 motore EC o con 2 motori EC), è possibile scegliere l'opzione più adatta a ciascun campione scelto. 

Elemento termico a convezione per il controllo del più grande fattore influente di tutti

Elemento termico a convezione per il controllo del più grande fattore influente di tutti

In combinazione con gli elementi termici a convezione (CTD 180 HR o CTD 450 TDR e CTD 600 MDR), i sistemi consentono di eseguire la caratterizzazione su materiali dallo stato vitreo a quello fuso. L'ampio range di temperatura degli elementi termici a convezione consente di determinare le temperature di transizione e i rilassamenti dei materiali. E inoltre possibile applicare al campione un'umidità relativa controllata in abbinamento alla temperatura. 

Anton Paar Certified Service

La qualità Anton Paar nel servizio e nell'assistenza:
  • oltre 350 esperti tecnici certificati direttamente dal produttore a livello globale
  • Assistenza qualificata nella tua lingua
  • Protezione del vostro investimento per l'intero ciclo di vita
  • 3 anni di garanzia
Per saperne di più

Documenti

Strumenti compatibili

Prodotti analoghi