Risultati affini

2018-04-18 | Corporate

La Lunga Notte della Ricerca 2018 a Graz

Il più grande evento nell’area di lingua tedesca dedicato alla ricerca si svolge ogni due anni. In occasione dell’ottava edizione della Lunga Notte della Ricerca, Anton Paar Graz ha riaperto le porte ai visitatori curiosi dalle 17:00 alle 23:00. L’evento ha attirato ben 228.000 visitatori in totale in 265 sedi in tutta l’Austria. Grazie ai suoi dipendenti particolarmente motivati, Anton Paar ha registrato nel 2018 un tasso di partecipazione superiore alla media pari a 1640 ospiti. 

Un tuffo nell’alta tecnologia

La ricerca e la scienza hanno un ruolo preponderante nella vita quotidiana, molto più di quanto spesso si pensi. Anton Paar supporta la nostra vita quotidiana con strumenti di misura di precisione e tecnologie innovative e lo fa nei rami industriali più svariati: bevande, chimico, petrolifero, farmaceutico e cosmetico, o nel settore della caratterizzazione dei materiali e delle superfici, solo per citarne alcuni. Lo scopo dell’evento è di promuovere l’entusiasmante mondo della ricerca in un modo più giocoso e interattivo. Offrendo uno sguardo dietro alle quinte, Anton Paar ha reso possibile sperimentare di persona la ricerca. Gli obiettivi realizzati con successo erano trasmettere quante più impressioni possibili sull’universo di Anton Paar, offrire la possibilità di conversare di persona con i ricercatori e presentarsi come un datore di lavoro interessante. In totale sono state rappresentate nove stazioni. La più grande è stata quella di produzione, montaggio e logistica. Grazie al principio “open house”, i visitatori hanno avuto la possibilità di muoversi liberamente all’interno della sede e di scegliere gli argomenti di maggiore interesse personale.

I punti di maggiore interesse dell’evento 

Il cioccolato, il dentifricio e le bevande dolcificate hanno attirato i visitatori in un laboratorio di dimostrazione. Attraverso dimostrazioni, una fontana di cioccolato ed esperimenti con il dentifricio, i visitatori hanno potuto apprendere tutto quello che c’è da sapere sulla densità e la viscosità.

La più grande stazione è stata quella di produzione, montaggio e logistica. Un tour attraverso la produzione meccanica ed elettronica, la logistica e il montaggio di dispositivi ha illustrato come è possibile trasformare un blocco in metallo in uno strumento di precisione. I visitatori sono rimasti affascinati dai complessi processi tecnici, dai flussi di lavoro assistiti dai robot e dalla tecnologia di sinterizzazione laser del metallo. Nella produzione elettrica è stato possibile osservare l’assemblaggio di circuiti stampati con componenti e chip. Nella sezione dedicata alla logistica, i visitatori hanno potuto dare uno sguardo da vicino alla vita lavorativa quotidiana e ottenere informazioni sulla posizione di “tecnico logistico di magazzino”. Attraverso l’assemblaggio del densimetro più accurato del mondo, gli specialisti di Anton Paar hanno dimostrato in che modo le parti prodotte in azienda diventano strumenti di misura utilizzati in tutto il mondo da aziende rinomate.

A garantire un programma variegato e informativo sono state anche le dimostrazioni delle attività di ricerca riguardo al nanomondo. Al movimento, al divertimento e al lato ludico ci ha pensato il team “Anton Paar in motion”. Inoltre, nella zona per bambini è stato organizzato un workshop appositamente per bambini con esperimenti sul magnetismo e sulla mobilità.

Anche il reparto Risorse umane è stato ben rappresentato, spinto da uno “spirito di innovazione” alla ricerca di nuovo personale. Un altro luogo di interesse particolarmente apprezzato è stato il nostro birrificio, nel quale è stato possibile imparare come viene prodotta e misurata la birra di qualità e in che modo è possibile gustarla al meglio.

Oltre 100 dipendenti motivati hanno reso possibile la Lunga Notte della Ricerca presso Anton Paar a Graz.