Risultati affini

Tribometri MCR

Tribologia con l'eccezionale precisione dei reometri

Utilizzate il controllo preciso di forza l e movimento dei tribometri MCR per le vostre misure tribologiche. Utilizzate una gamma di accessori progettati per lavorare al meglio con la serie MCR.

Il semplice software applicativo del sistema tribometro permette una programmazione flessibile delle prove in rotazione ed in oscillazione per tutti gli accessori, con tutti metodi di prova preimpostati per ottenere i parametri tribologici.

Potete usare questo setup unico per acquisire curve di Stribeck, attrito statico (compresa la coppia di spunto) ed applicare specifici profili di movimento combinati con il controllo della forza normale e della temperatura. Questo consente la caratterizzazione di una vasta gamma di applicazioni: dalla caratterizzazione dei lubrificanti (olii, grassi) ai materiali ed ai loro rivestimenti (metalli, polimeri, ceramica) fino alle prove sui componenti (cuscinetti o simili).

Contattaci Ricerca Documento

Caratteristiche

L'elemento chiave per l'accuratezza – la tecnologia del motore

L'elemento chiave per l'accuratezza – la tecnologia del motore

25 anni di esperienza in un motore – potete ottenerla solo con i tribometri di Anton Paar. Il motore sincrono EC supportato su cuscinetti ad aria permette di ottenere un movimento sincrono privo di attrito del rotore interno che consente movimenti più sensibili e più precisi.

Software step-by-step

Software step-by-step

Il software intuitivo vi aiuta a trovare il metodo di prova di cui avete bisogno, a personalizzare i test e le definizioni delle analisi, ad esportare i vostri dati ed a generare dei report. Sarete guidati attraverso le vostre prime misure tribologiche con modelli pronti all'uso ma adattabili singolarmente, che comprendono video ed immagini come ulteriore supporto. È possibile creare un account diverso per ciascun operatore che lavora nel laboratorio.

Controllo delle condizioni di contatto

Controllo delle condizioni di contatto

Sono disponibili portacampioni e configurazioni di misura che consentono di personalizzare il tribometro MCR al fine di ottenere per ogni misura risultati significativi e rappresentativi. Traete vantaggio dalla stretta collaborazione con i partner del mondo indutriale e della ricerca. Sono disponibili configurazioni di misura sia per sistemi tribologici con modelli, sia per i componenti (ad es. cuscinetti), chesoluzioni personalizzate per rispondere alle vostre specifiche esigenze. Ideale per testare sistemi lubrificati e a secco. È possibile eseguire in modo efficace prove su piccole quantità di lubrificanti. Ideale per il test con geometrie di contatto puntuali, lineari e su piano: è sufficiente cambiare il portacampione. Si possono inoltre aggiungere opzioni per indagini ottiche ed elettriche.

Specifiche


Base tribometro MCR

Tecnologia di controllo della temperaturaPeltierElettrico
Cella di misuraT-PTD 200T-PID/44T-BTP

Condizioni ambientali

Intervallo di temperaturada -40 a 200 °C da -30 a 190 °C da -20 a 180 °C da -150 a 450 °C 
Livello di umidità relativa--dal 5 al 95%  -

Condizioni di contatto

Intervallo di forza normaleda 1 a 50 N da 0,7 a 50 N da 0,1 a 70 N 
Risoluzione forza normale0,005 N
Tipi di contattoPuntuale, cuscinettoPunto, linea, pianoPuntuale, cuscinetto

Condizioni di movimento

Rotazione continua

Intervallo di velocitàda 10-6 giri/min a 3000 giri/minda 10-6 giri/min a 1000 giri/minda 10-6 giri/min a 3000 giri/min
Intervallo di velocità di scivolamentoda 10-8 m/s a 3,3 m/sda 10-8 m/s a 2,3 m/sda 10-8 m/s a 1,4 m/s
Intervallo di coppia1 nNm a 300 mNm
Risoluzione coppia0,1 nNm
Intervallo forza di frizione250 nNm a 120 N
Risoluzione forza di frizione25 nNm

Rotazione oscillatoria

Frequenzada 10-7  a 100 Hz
Ampiezza angolareda 1  a ∞ μrad
Risoluzione angolare10 nrad

Parametri aggiuntivi

Profondità minima di usura online0,65 μm

Documenti

Accessori

La tua scelta: Rimuovi tutti i filtri X
Settori
Settori Industriali
Standard
Risultati da a di

Prodotti analoghi