Risultati affini

  • The RheolabQC is the quality control rheometer from Anton Paar. RheolabQC with temperature device C-PTD 180/AIR/QC and with Flexible Cup Holder.
  • The RheolabQC temperature accessories cover a temperature range from -20 °C to +180 °C.
  • Available standard measuring systems for the RheolabQC

Reometro rotazionale: RheolabQC

RheolabQC è un viscosimetro rotazionale che adotta tecnologie all'avanguardia utilizzate anche nei reometri usati in Ricerca e Sviluppo. Unisce prestazioni straordinarie alla facilità di utilizzo e ad un design robusto. Da controlli puntuali veloci sulla curva di flusso e determinazione del limite di scorrimento a complesse indagini reologiche: il RheolabQC fissa nuovi standard per l'esecuzione di prove reologiche di routine. Questo potente reometro è un ottimo esempio di strumento di misura moderno che sfrutta tutte le possibilità tecniche disponibili per garantire un funzionamento flessibile, affidabile e semplice.

Mettiti in contatto Ricerca documenti

Principali caratteristiche

Misurazione della viscosità – da una misura puntualea prove reologiche complesse

Il reometro rotazionale RheolabQC determina la viscosità dinamica dai campioni a basse viscosità fino ai semisolidi. Oltre alledeterminazioni di singoli punti è possibile eseguire una curva di di flusso e di viscosità per analizzare il comportamento reologico del campione. Il RheolabQC consente di determinare il tipo di comportamento dei campioni, che può essere newtoniano (viscosità ideale), shear-thinning (pseudoplatico) o shear-thickening (dilatante). Le determinazioni del limite di scorrimento, le prove di tissotropia ed i test in temperatura forniscono importanti informazioni sul comportamento dei campioni. Il RheolabQC può funzionare in modalità a velocità di taglio - shear rate controllato (CSR) e a sforzo di taglio - shearstress controllato (CSS). I cambi di velocità e di coppia sono molto rapidi grazie al potente drive del motore EC altamente dinamico.

Un’ampia gamma di applicazioni gestiste da un solo reometro rotazionale

L’ampia gamma di velocità e di coppia consente la determinazione di una vasta varietà di campioni con un solo strumento. Da campioni di vernici, pitture o alimenti (ad es. cioccolato o prodotti lattiero-caseari) ai campioni petrolchimici (ad es. olio motore o anche bitumi): RheolabQC è indicato per la determinazione facile e rapida di campioni dalle basse viscosità ai semisolidi. Per i clienti del settore farmaceutico è disponibile un pacchetto di qualifica farmaceutica, conforme a 21 CFR Part 11.

Facilità di utilizzo per determinazioni della viscosità puntuale e per test reologici più sofisticati (ad es. determinazione del limite di scorrimento)

Il funzionamento del RheolabQC può essere autonomo oppure controllato tramite software. L’apparecchio viene fornito di serie con un software di esportazione dati. Consente di trasferire i dati di misura dallo strumento ad un PC. Toolmaster™ (sistema brevettato per il riconoscimento automatico degli accessori e dei sistemi di misura) assicurare il funzionamento senza errori. L’accoppiamento QuickConnect consente il semplice collegamento e la facile sostituzione dei sistemi di misura, senza l’ausilio di sistemi a vite.

Un’ampia varietà di sistemi di misura e accessori per molteplici applicazioni

Al fine di coprire molte applicazioni diverse fra loro per il RheolabQC è disponibile un’ampia gamma di sistemi di misura ed accessori:

  • Sistemi di misura a cilindri concentrici (secondo DIN EN ISO 3219 e DIN 53019):
    per liquidi viscosi e viscoelastici (da campioni a bassa viscosità a campioni semisolidi come le creme)
  • Sistema di misura a doppio gap (secondo DIN 54453):
    per campioni a bassa viscosità (<100 mPa.s)
  • Geometrie palettatee giranti:
    per campioni contenenti particelle (>0,1 mm) o che tendono a formare sedimenti (dispersioni)
  • Giranti Krebs (secondo ASTM D562):
    dedicate al settore delle vernici, dei materiali da costruzione e minerario che determinano la viscosità in unità Krebs
  • Supporto flessibile per coppe di misura:
    per immergere un rotore direttamente nel contenitore del campione, ad es. una latta in alluminio (vernici, pitture) o un beaker da 500 mL
  • Sistema di misura a sfera:
    per campioni con particelle di grandi dimensioni, ad es. materiali da costruzione (cemento, calcestruzzo, intonaco) o prodotti alimentari (yogurt o marmellata con pezzi di frutta)

Controllo veloce ed accurato della temperatura

Per il RheolabQC è disponibile un sistema di termostazione Peltier (range di temperatura: da 0 a 180 °C). Il sistema Peltier è caratterizzato da elevate velocità di riscaldamento (8 K/min.) e di raffreddamento (4 K/min) e da una eccellente accuratezza. Non richiede termocriostati aggiuntivi, in quanto il contro-raffreddamento è ad aria.

 

Specifiche tecniche

ProprietàIntervallo
VelocitàDa 0,01 a 1200 1/min.
CoppiaDa 0,20 a 75 mNm
Sforzo di taglioDa 0,5 a 3 x 104 Pa
Velocità di taglioDa 10-2 a 6500 1/s
Intervallo di viscosità
(a seconda del sistema
di misura)
Da 1 a 109 mPas
Temperaturada -20 a 180 °C
Risoluzione angolare2 µrad
Variabili fisiche (misura o valutazione)
  • Velocità
  • Coppia
  • Velocità di taglio
  • Sforzo di taglio
  • Viscosità dinamica
  • Temperatura
  • Tempo
  • Deformazione
  • Conformità
  • Limite di scorrimento
  • Curve di flusso e di viscosità
  • Tissotropia
  • Prova dipendente dal tempo e dalla temperatura

Standard

D

DIN 3219
DIN 53019-1
DIN 53019-2
DIN 1342 1-3

E

EN 3219

I

ISO 3219
IOCCC 2000

P

Ph. Eur. 2.2.10 - Metodo reometro rotazionale
Ph. Eur. 2.2.8 - Viscosità

U

USP 912 - Metodi reometro rotazionale

Anton Paar Certified Service

La qualità Anton Paar per l'assistenza e il supporto:
  • Più di 350 esperti tecnici certificati dal produttore nel mondo
  • Assistenza qualificata nella lingua del tuo paese
  • Protezione del tuo investimento per tutto il ciclo operativo
Sperimentate

Documenti

Accessori

La tua selezione: Reimposta tutti i filtri X
Settore
Settore industriale
Standard
Visualizzazione da a di

Prodotti analoghi