• La camera umida criogenica CHC plus+ è un'esclusiva combinazione della camera umida criogenica multifunzione CHC e di un generatore avanzato di umidità (RH) per l'analisi tramite diffrazione di raggi X di modifiche strutturali di materiali dipendenti dall'umidità e/o dalla temperatura
  • Interno della camera umida criogenica CHC plus+
  • Camera umida criogenica CHC plus+

Camera umida criogenica CHC plus⁺

CHC plus+ è un'esclusiva combinazione della camera umida criogenica multifunzione CHC e di un generatore avanzato di umidità (RH) per l'analisi tramite diffrazione di raggi X di modifiche strutturali di materiali dipendenti dall'umidità e/o dalla temperatura. Gli studi sui prodotti farmaceutici, sui prodotti chimici fini, sulle argille o sulle zeoliti possono essere realizzati in gas umidi, aria, gas inerti o vuoto. Il controllo dell'umidità è possibile per temperature dei campioni da 10°C a 80°C. Grazie alla sua versatilità, la nuova configurazione combinata di CHC plus+ apre una nuova strada all'analisi per le scienze dei materiali e presenta un'elevata versatilità per l'industria farmaceutica.

Contatti Ricerca documenti

Principali caratteristiche

Condizioni ambientali e termiche definite

  • Unità di controllo della temperatura controllata da computer e generatore RH
  • Controllo della temperatura rapido, preciso e stabile
  • Condizioni di umidità definite e uniformi su tutto il campione
  • Umidificatore a gas sul coperchio del CHC e alloggiamento della camera con controllo della temperatura per evitare qualsiasi problema di condensazione

Monitoraggio affidabile dell'ambiente del campione

  • Sensore di temperatura Pt100 preciso per la misura ed il controllo della temperatura
  • Il sensore RH calibrato vicino al campione ed il nuovo generatore di umidità garantiscono un controllo preciso dell'umidità
  • La temperatura del campione è compresa tra -180 °C e +400 °C con raffreddamento ad azoto liquido e tra -5 °C e +400 °C con raffreddamento ad aria compressa

Ottimo per l'analisi dei materiali organici

  • Passaggio semplice da esperimenti con temperature basse/alte a misure dell'umidità senza aprire la camera
  • Fascio di taglio integrato per misure con angoli bassi di 2Θ
  • Semplicità di montaggio e sostituzione dei campioni senza riallineamento
  • Portacampioni con varie profondità e opzione con sfondo zero

Specifiche tecniche

Temperatura di esercizio con raffreddamento ad aria compressaVuoto (10-2 mbar): da -5 °C a 400 °C; aria; gas inerte: da -5 °C a 300 °C;
gas umido: da 10 °C a 80 °C
Temperatura di esercizio con raffreddamento a idrogeno liquido Vuoto: da -180 °C a 400 °C
Aria, azoto secco: da -120 °C a 300 °C
Intervallo di umidità relativada 5 a 95 % umidità relativa da 10 °C a 60 °C
da 5 a 70% umidità relativa a 80 °C
Misura della temperaturaPt 100
AtmosfereAria/azoto (umido), gas inerte, vuoto (10-2 mbar)
Intervallo di scansioneda 0 a 164° 2θ
Pressione operativa massima0,2 bar sopra la pressione atmosferica
Superficie del porta-campioniRame, cromato
Cavità del campione10 x 14 mm
Geometria dei raggi XRiflessione

Anton Paar Certified Service

La qualità Anton Paar nell'assistenza e nel supporto:
  • Più di 350 esperti tecnici certificati dal produttore in tutto il mondo
  • Assistenza qualificata nella vostra lingua
  • Protezione del vostro investimento per l'intero ciclo di vita
Per saperne di più

Documenti