Scambiatore di campioni riscaldati: Xsample 630 H

Il multi-campionatore senza limiti di viscosità

Il campionatore Xsample 630 gestisce fino a 36 posizioni riscaldate e funziona con tutti gli strumenti Master Anton Paar. Il miglioramento del sistema porta a una riduzione dei periodi di riscaldamento, a un risparmio di tempo e a un aumento delle prestazioni. Il sistema può raggiungere temperature fino a 95 ºC. È possibile effettuare misure anche su campioni difficili in accordo con i rigorosi standard ASTM. Il design robusto assicura un funzionamento affidabile e che non necessita manutenzione. Un rack rimovibile con posizioni non riscaldate dedicate consente di risparmiare tempo facilitando la gestione dei campioni senza bisogno di un secondo sistema di misura.

Contatti Ricerca documenti

Principali caratteristiche

Prestazioni di riscaldamento migliorate

Prestazioni di riscaldamento migliorate

  • Grazie ai rapidi tempi di riscaldamento, il campionatore è pronto alla misurazione in men che non si dica
  • Anche la misura di campioni estremamente sensibili (ad es. cere) può essere eseguita usando il tubo di scarico riscaldato opzionale.
  • È possibile raggiungere temperature di riscaldamento fino a 95 °C, mantenendo un'eccellente stabilità termica
  • Gli otto circuiti di riscaldamento elettrico indipendenti riducono il consumo energetico e favoriscono i risparmi in bolletta
Facile gestione dei campioni

Facile gestione dei campioni

  • La raccolta facile e sicura dei campioni caldi è facilitata dal rack rimovibile dotato di maniglia termica
  • 36 posizioni riscaldate consentono di eseguire misure non presidiate e completamente automatizzate.
  • Le posizioni non riscaldate, opzionali per campioni misurabili a temperatura ambiente, rendono superfluo un secondo sistema di misura.
  • Ridotti interventi di manutenzione grazie al riscaldamento elettrico. Nessun bagno d’acqua che necessita di ispezioni periodiche.
Elevate prestazioni di lavaggio, che prevengono fenomeni di contaminazione incrociata

Elevate prestazioni di lavaggio, che prevengono fenomeni di contaminazione incrociata

  • La pulizia interna ed esterna dell'ago previene la contaminazione crociata del campione e assicura la massima precisione.
  • È possibile utilizzare fino a tre solventi diversi, in qualsiasi ordine, per raggiungere le migliori prestazioni di lavaggio
  • Grazie all’uso di diverse modalità di pulizia, in qualsiasi ordine, è possibile raggiungere prestazioni di lavaggio ineguagliabili
  • Le procedure di pulizia automatizzate post-misurazione permettono di aumentare il tempo di funzionamento degli strumenti.

Specifiche tecniche

Temperatura massima

Da 95 °C (203 °F) a 20 °C (68 °F), temperatura ambiente, nessun raffreddamento

Range di viscosità con DMA M

Funzionamento con pompa dell'aria interna

Fino a 10.000 mPa·s alla temperatura di riscaldamento e di misura di 95 °C

Funzionamento con aria compressa esterna a 2 bar

Fino a 15.000 mPa·s alla temperatura di riscaldamento e di misura di 95 °C

Range di viscosità con SVM x001

Da 0,2 mPa·s a 5.000 mPa·s alla temperatura di riscaldamento e di misura di 95 °C

Modalità di inserimento

Modalità pressione

  • con pompa a pistone integrata
  • con pompa pneumatica dello strumento master
  • con aria compressa

Volume del campione minimo per misura

Circa 3,5 mL con DMA M,
circa 5 mL con SVM X001

Numero di provette

Rack, solo posizioni riscaldate

36 posizioni per provette da 12 mL (solo in vetro)

Posizioni Xsample riscaldate/non riscaldate

32 posizioni riscaldate/24 posizioni non riscaldate per provette da 12 mL (solo in vetro)

Riempimento ed asciugatura automatici

Pompa pneumatica interna dello strumento master o aria compressa selezionabile

Erogazione di aria compressa (opzionale)

Max 2,0 bar (29 psi) relativi

Qualità dell'aria necessaria

Classe 3 in conformità a ISO 8573-1:
dimensione massima particelle: 5 μm
pressione massima punto di rugiada:-20 °C (-4 °F)
contenuto massimo olio: 1 mg/m3

Condizioni ambientali (EN 61010)

Per uso interno

Temperatura ambiente

da 15 °C a 35 °C (da 59 °F a 95 °F)

Umidità

Da 10 % a 90 % di umidità relativa, senza condensazione

Grado inquinamento

2

Categoria sovratensione

II

Altitudine

Max 3.000 m (9.840 ft)

Max temperatura delle parti riscaldate in caso di anomalia

160 °C (320 °F)

Alimentazione

L'alimentazione viene fornita dallo strumento master e dal controllore di temperatura Xsample

Standard

A

ASTM D5002
ASTM D4052
ASTM D7042

Anton Paar Certified Service

La qualità Anton Paar nell'assistenza e nel supporto:
  • Più di 350 esperti tecnici certificati dal produttore in tutto il mondo
  • Assistenza qualificata nella vostra lingua
  • Protezione del vostro investimento per l'intero ciclo di vita
Per saperne di più

Prodotti analoghi