Risultati affini

Microscopio a forza atomica (AFM)

Microscopio a forza atomica (AFM)

La nuova generazione di AFM

Anton Paar offre il primo microscopio a forza atomica per utenti industriali. Essendo il risultato dell’esclusiva combinazione tra tecnologia all’avanguardia e facilità d’uso senza pari, il microscopio AFM è ideale per l’uso industriale e per scienziati. Dalla nuova forma di automazione ad ogni livello di funzionamento risulta una maggiore efficienza e un più facile gestione delle misure AFM.

Contattaci

Anton Paar Prodotti

La tua scelta: Rimuovi tutti i filtri X
Standard
Tipo di strumento
Settori
Risultati da a di
Risultati da a di

5 Ragioni

Predisposto per il futuro grazie al suo concetto modulare

Lo strumento che acquistate oggi è già predisposto per i requisiti del domani. È realizzato in modo tale da poter essere ampliato con diverse funzioni e possibilità del domani. Al sistema attuale è possibile aggiungere nuove funzioni e modalità.

Design robusto per applicazioni industriali

Il design dell’AFM di Anton Paar è ideale per applicazioni industriali. I componenti meccanici ed elettrici dello strumento sono stati controllati estensivamente mediante prove di resistenza alla fatica. Tutte le parti critiche hanno superato le suddette prove, garantendo così per molti anni il perfetto funzionamento nel sito di impiego. 

Strumento compatto dall’ingombro ridotto

Le due parti dello strumento, ovvero l’unità principale e il controller, sono state ottimizzate a livello di spazio in laboratorio e funzionalità. Il microscopio AFM di Anton Paar coniuga l’automazione all’avanguardia con la massima accuratezza e, allo stesso tempo, richiede molto poco spazio. Il controller, ad esempio, continua ad avere spazio a sufficienza per le schede elettroniche di espansione, implementando moduli o modalità supplementari. 

Tutto sotto controllo

L’interazione semplificata tra operatore e microscopio AFM di Anton Paar rende molto facile l’utilizzo dello strumento. Basta posizionare i campioni sul portacampioni, applicare una cantilever e chiudere lo sportello della cabina. Le altre attività, come ad es. il posizionamento dei campioni e la procedura di ingaggio, vengono effettuate e controllate dal software. 

Cambio di cantilever in pochi secondi

Grazie al design intelligente del corpo attuatore, il cambio di cantilever risulta molto facile e rapido con il nostro apposito utensile. Basta posizionare il corpo attuatore nell’apposito utensile per il cambio e spostare avanti o indietro il cantilever. Per collocare il cantilever nel corpo attuatore non è necessario utilizzare le pinzette: il posizionamento ottimale del cantiliver è garantito.