Questo è un campo obbligatorio.
Invalid
Numero di pezzo

Accessorio ottico per MCR:
sistema di polimerizzazione con UV

  • Accessorio per ulteriore impostazione dei parametri
  • Per l'analisi delle reazioni di polimerizzazione UV
  • Caratterizzazione del comportamento reologico e polimerizzazione simultanea attivata da UV
  • Controllo della temperatura integrato
Esclusiva prezzo online | escl.incl. 0IVA
Prezzo
su richiesta
Informazioni sull'acquisto
Compra online gli strumenti Anton Paar
Numero di pezzo:
Controlla la disponibilità online Richiedi un’offerta Acquistate questo prodotto on-line
Ora di consegna: %1$s - %2$s giorni lavorativi %1$s – %2$s settimane %1$s – %2$s mesi

Il sistema di polimerizzazione con UV all'interno della toolbox RheoOptics per i reometri MCR consente di studiare reazioni di polimerizzazione attivate da UV. Con questa configurazione, inchiostri, colle o rivestimenti sensibili ai raggi UV vengono irradiati da una sorgente luminosa UV contemporaneamente alla caratterizzazione reologica del materiale. Con l'esclusivo controllo TruStrain ™ ,che consente la massima velocità di trasmissione dati durante l'oscillazione, il controllo sensibile della forza normale per la compensazione del restringimento e la correzione della conformità online, si ottengono risultati rapidi e precisi anche per applicazioni complesse. La cappa Peltier e l'atmosfera di gas inerte assicurano un controllo accurato della temperatura da -20 °C a 200 °C.

Per saperne di più sulle indagini reologiche di adesivi e sigillanti, consultare le pagine di Anton Paar Wiki.

Principali caratteristiche

Misura direttamente il cambiamento di viscosità del materiale sotto la luce UV in tempo reale

Misura direttamente il cambiamento di viscosità del materiale sotto la luce UV in tempo reale

Il sistema di polimerizzazione con UV è un potente strumento per la caratterizzazione dei materiali che aiuta a ridurre i costi quando si ripensa il processo di polimerizzazione fotochimica di materiali sensibili ai raggi UV. Con la cappa Peltier controllata attivamente si ottiene un controllo della temperatura rapido e accurato da -20 °C a 200 °C. Per misure in condizioni di temperatura più elevata, sono disponibili anche un controllo elettrico della temperatura dalla temperatura ambiente a 300 °C e sistemi di controllo temperatura tramite convezione da -40 °C a 200 °C. Tutti i sistemi consentono lo spurgo con gas inerte per evitare reazioni chimiche indesiderate. Per i campioni che non possono essere facilmente rimossi dalle piastre dopo la misura, sono disponibili piastre di vetro inferiori sostituibili e piastre usa e getta di vari diametri.

La fonte luminosa giusta per le proprie esigenze

La fonte luminosa giusta per le proprie esigenze

Prima di scegliere il tipo di luce UV da utilizzare, va considerata la composizione chimica del campione, la progettazione complessiva del processo e la manutenzione richiesta:

Sorgente di luce al mercurio:  per un'illuminazione omogenea del campione, una potente sorgente UV al mercurio ad alta pressione è collegata per impostazione predefinita al dispositivo di temperatura tramite una guida di luce flessibile e può essere controllata a distanza con il software RheoCompass durante la preparazione e la misurazione del campione. La sorgente luminosa è disponibile con diversi filtri per l'emissione di lunghezze d'onda discrete e con un radiometro per la calibrazione.

Sorgente di luce a LED:  per la radiazione monocromatica a lunghezza d'onda a picco singolo, è possibile integrare una sorgente luminosa a LED UV che utilizza array di diodi LED. Il supporto della guida di luce può essere adattato a varie sorgenti luminose a LED UV disponibili sul mercato per adattarsi perfettamente ai requisiti del campione e del processo.

Indipendentemente dalla sorgente luminosa utilizzata, l'ambiente del campione è protetto dalla luce ambiente.

Risultati altamente accurati e riproducibili

Risultati altamente accurati e riproducibili

Quando i materiali di polimerizzazione UV sono esposti alla luce UV, si verifica una reazione di polimerizzazione chimica, in genere entro pochi secondi o pochi minuti, a seconda del materiale chimico, dello spessore dello strato e dell'intensità della luce UV. Il monitoraggio completo di questa reazione chimica richiede un dispositivo molto sensibile come un reometro MCR. I dispositivi MCR sono dotati di una serie di funzionalità che garantiscono risultati accuratissimi. Prima di tutto, interviene l'esclusivo metodo TruStrain™ di MCR, che consente una rapida acquisizione dei dati e quindi la massima velocità di trasmissione dati possibile durante i test oscillatori. Il controllo sensibile della forza normale garantisce la compensazione del restringimento del campione durante la reazione e assicura il riempimento corretto del gap. I reometri MCR forniscono anche una correzione di conformità online per risultati accurati anche per i campioni più rigidi dopo la polimerizzazione. Queste funzioni evitano errori di misura e assicurano risultati accurati e riproducibili. Metodi di analisi per punto di gelificazione e inizio della polimerizzazione sono disponibili come standard.

I vantaggi della modularità e della facilità di utilizzo della RheoOptics Toolbox

I vantaggi della modularità e della facilità di utilizzo della RheoOptics Toolbox

Il sistema di polimerizzazione con UV fa parte della RheoOptics Toolbox modulare per la serie di reometri MCR.
Il concetto modulare della serie di reometri MCR consente di passare rapidamente e facilmente ad altri accessori per indagini combinate ottiche e reologiche. Gli elementi termo-elettrici o termici Peltier disponibili per la serie MCR possono essere utilizzati con altri strumenti reo-ottici, ad es.: spettroscopia Raman, spettroscopia IR, microscopia ottica (fluorescenza), Small Angle Light Scattering (SALS) e Polarized Imaging. In questo modo è possibile utilizzare efficacemente il reometro MCR per applicare diversi metodi che si completano a vicenda e fanno avanzare la ricerca sui materiali.

Oltre a passare da un accessorio all'altro, si possono anche combinare alcuni metodi, come la spettroscopia UV e Raman, la spettroscopia UV e IR e il controllo UV e dell'umidità. Ciò consente di accedere a metodi ancora più sofisticati per lo sviluppo del prodotto e le attività di ricerca.

Studiare il comportamento reologico di tutti i tipi di materiali sensibili ai raggi UV

Studiare il comportamento reologico di tutti i tipi di materiali sensibili ai raggi UV

La reologia riveste un ruolo importante nello sviluppo di materiali sensibili ai raggi UV al fine di ottenere formulazioni specifiche per le varie applicazioni. I materiali a polimerizzazione UV sono un elemento essenziale di molti settori, tra cui medicina e scienze biologiche, automotive, polimeri, imballaggi, stampa, elettronica e persino cosmetici (ad esempio unghie finte e smalto per unghie in gel). Il sistema di polimerizzazione con UV aiuta nello sviluppo e nella produzione di tali materiali e contribuisce ad aumentare la velocità di produzione e a ridurre i costi garantendo al contempo un'elevata qualità del prodotto.

Esempi tipici di tali materiali sono:

  • Resine epossidiche
  • Adesivi, colle
  • Inchiostri da stampa
  • Vernici

Specifiche tecniche

Sorgente luminosa Lunghezza d'onda Intensità massima della sorgente luminosa Range di temperatura Geometrie di misura
Arco corto di vapore di mercurio da 200 Watt ad alta pressione Da 320 nm a 500 nm (filtro standard) 24,70 W/cm² Peltier: da -20 °C a 200 °C
Elettrico: da ambiente a 300 °C
Forno: da -40 °C a 200 °C
Sistemi a piatti paralleli e a piatto-cono con diametri fino a 50 mm
Sistemi usa e getta disponibili
Da 250 nm a 450 nm (filtro vuoto, opzionale) 26,64 W/cm²
Da 320 nm a 390 nm (con filtro, opzionale) 9,83 W/cm²
365 nm (con filtro, opzionale) 7,28 W/cm²
LED UV A seconda della sorgente luminosa specifica
Le lunghezze d'onda tipiche sono 365 nm, 385 nm, 405 nm e 460 nm.
A seconda della sorgente luminosa specifica Peltier: da -20 °C a 200 °C
Elettrico: da ambiente a 300 °C
Forno: da -40 °C a 200 °C
Sistemi a piatti paralleli e a piatto-cono con diametri fino a 50 mm
Sistemi usa e getta disponibili

Anton Paar Certified Service

La qualità Anton Paar nel servizio e nell'assistenza:
  • oltre 350 esperti tecnici certificati direttamente dal produttore a livello globale
  • Assistenza qualificata nella tua lingua
  • Protezione del vostro investimento per l'intero ciclo di vita
  • 3 anni di garanzia
Per saperne di più

Documenti

Strumenti compatibili