Risultati affini

HTR: reometro automatizzato per la massima produttività e la gestione complessa di campioni

Il primo reometro a elevata produttività completamente automatizzato

Le serie per l'automazione HTR offrono un flusso di lavoro d'analisi ottimizzato per le analisi reologiche basate sul reometro MCR 702 di Anton Paar. L'ampio set di funzioni e la flessibilità integrata lo rendono la scelta ideale per le operazioni sofisticate e ad elevata produttività a scopo di ricerca e sviluppo e di controllo di qualità.

Contattaci

Caratteristiche

Flessibilità operativa massimizzata

Flessibilità operativa massimizzata

HTR può essere dotato di fino a 96 unità di misurazione di geometria (ad es. per polimeri fusi) e offre tre differenti geometrie reologiche (CC, CP, PP) La configurazione del rack standard porta 96 campioni. Sono disponibili differenti tipi di rack, per pipette, siringhe e lamine per trimming e sistemi di stoccaggio a temperatura controllata (fino a 4 °C).

Workflow perfettamente sicuro e accurato

Workflow perfettamente sicuro e accurato

HTR ottiene una precisione da laboratorio grazie al disaccoppiamento meccanico del reometro e dell'unità d'automazione, ed è configurato per la massima efficienza:

  • Gestione del campione con l'uso degli elenchi di attività
  • Integrazione LIMS (trasferimento file, database, Ethernet)
  • Campioni prioritari inseribili in qualsiasi momento
  • Stazione di pulizia programmabile su quattro fasi (risciacquo, spazzolamento, pulizia, asciugatura)
  • Lo strumento per la rimozione integrato elimina il materiale del campione in eccesso per evitare dei risultati di misurazione errati
  • Verifica visiva del risultato di rimozione
Gestione di tutti i tipi di campioni reologici

Gestione di tutti i tipi di campioni reologici

HTR offre sistemi differenti per: 

  • Campioni erogabili
    Sistema per campioni liquidi con fino a 1000 mPa.s adatti all'erogazione di precisione
  • Campioni a bassa viscosità
    Sistema per le misurazioni a cilindri concentrici per campioni a bassa viscosità
  • Campioni pastosi
    Sistema per campioni pastosi o gelatinosi non adatti per l'erogazione di precisione
  • Polimeri allo stato fuso
    Sistema per la misurazione di polimeri allo stato fuso da campioni a forma di disco
Moduli aggiuntivi per i crescenti fabbisogni d'automazione

Moduli aggiuntivi per i crescenti fabbisogni d'automazione

È possibile selezionare i seguenti moduli aggiuntivi: 

  • Dosaggio e pesatura gravimetrica e volumetrica
  • Misurazione del pH
  • Chiusura/apertura delle fiale o coppe dei campioni
  • Svariati strumenti di presa per campioni, geometrie di misurazione ed erogabili
  • Dosaggio di precisione dei campioni liquidi tramite pipette e/o siringhe
  • Taglio automatico dell'apertura della pipetta per ridurre lo sforzo di taglio
  • Modulo agitatore per la riproducibilità dello scuotimento
  • Lettore di codice a barre per l'identificazione del campione, il controllo del processo e la modalità d'accesso
  • Ventilazione per campioni a base solvente e volatili
Dove precisione e prestazioni si incontrano

Dove precisione e prestazioni si incontrano

La rete di vendita e di assistenza Anton Paar ti affianca dalla definizione del progetto alla sua esecuzione e messa in funzione, offrendo una formazione completa, assistenza e manutenzione con servizi personalizzati.

Le soluzioni automatizzate della Anton Paar rappresentano delle tecnologie di misurazione e automazione affidabili, tutte da un unico fornitore.

Specifiche

Dimensioni (Larghezza x Profondità x Altezza) 1800 mm x 1200  mm x 2000 mm
Peso (netto)900 kg
Alimentazione elettrica400 V, 16 A, 50/60 Hz
InterfacceAria compressa, solventi di lavaggio
Smaltimento rifiutiScarico dei liquidi
Interfaccia di comunicazioneEthernet
Specifiche reometro
MCR 702 MultiDrive
Coppia max. 230 mNm
Coppia minima (rotazione) 1 nNm
Coppia minima (oscillazione) 0,05 nNm
Velocità angolare massima 314 rad/s
Frequenza angolare massima 628 rad/s
Intervallo forza normale da 0.005 N a 50 N