Risultati affini

Ultra Nanoindentation Tester (UNHT³)

Nanoindentatore a risoluzione ultra elevata e ad alta stabilità

Il nanoindentatore a risoluzione ultra elevata UNHT³ con sensori di forza reale e di spostamento viene usato per esaminare le proprietà meccaniche di un materiale su scala nanometrica. UNHT³ potenzialmente elimina l'effetto della deriva termica e della cedevolezza grazie al suo sistema brevettato di riferimento attivo sulla superficie. È quindi perfettamente adatto per misure di lunga durata su tutti i tipi di materiali, compresi polimeri, strati molto sottili e tessuti soffici.

Contattaci Ricerca Documento

Caratteristiche

Il migliore nanoindentatore metrologico per le misure a bassa forza

  • Esclusiva referenziazione attiva della superficie brevettata: un indentatore di riferimento sorveglia la posizione della superficie del campione mentre un indentatore di misura esegue la misura, eliminando i problemi di drift termico e di conformità.
  • UNHT3 misura ciò che gli altri strumenti stimano: due sensori indipendenti per carico e profondità forniscono il controllo delle forze e della profondità di penetrazione.
  • Ampia gamma: da basse ad alte profondità di penetrazione (pochi nm fino a 100 μm) e da bassi ad alti carichi (da 10 μN fino a 100 mN)

Il nanoindentatore dalla stabilità più elevata disponibile sul mercato

  • Drift termico trascurabile di 10 fm/sec senza correzione
  • Esclusiva stabilità a lungo termine per i test di creep
  • Elevata rigidità del telaio (>108 N/m) anche in presenza di forti carichi
  • Esclusivo materiale ZerodurÒ che caratterizzato da un coefficiente di dilatazione termica praticamente nullo e che quindi elimina l'effetto della variazione di temperatura durante la misura

Modalità di indentazione "Quick Matrix" con modalità "Script"

  • La matrice veloce di misure con la modalità di indentazione "Quick Matrix" consente fino a 600 misure all'ora in accordo con la norma ISO14577 in materia di prova di indentazione strumentata (IIT)
  • Nuova modalità "script" per la creazione di un'analisi più rapida e più flessibili dall'esportazione dati automatica
  • Definizione dei protocolli di misura e gestione multi-campione per misure automatiche

Il nanoindentatore di alta sensibilità per la rilevazione accurata della superficie

  • Rilevazione ultrasensibile della superficie tramite valutazione della rigidità
  • Misura di soft gel e di materiali duri
  • Risoluzione forza di 0,003 µN
  • Rumore di fondo della forza inferiore a 0,05 µN
  • Risoluzione sulla profondità di 0,003 nm
  • Rumore di fondo della profondità inferiore a 0,03 µN

Versatilità integrata: più di una modalità di testing e analisi

  • Più modalità di test: multicicli continui (CMC), velocità di deformazione costante, sequenze definite dall'utente, matrice avanzata
  • Modalità analisi dinamico meccanica (DMA) disponibile con modalità "sinus"
  • Analisi diverse per varie proprietà meccaniche: durezza, modulo elastico, modulo elastico dinamico (storage modulus) e modulo viscoso dinamico (loss modulus), creep, sforzo/deformazione, analisi hertziana
  • Controllo ambientale: vuoto, liquido, temperatura e umidità relativa

Applicazioni tipiche

  • Proprietà viscoelastiche dei polimeri
  • Rivestimenti duri (rivestimenti in PVD, CVD): range di spessore inferiore a 1 micron
  • Film sottili di polimero
  • Wafer: range di spessore compreso tra 10 nm e 500 nm
  • Ottica e vetro: caratterizzazione di film sottili e/o superfici
  • Qualità intrinseca del tessuto osseo
  • Proprietà meccaniche di film a base di diamante ultrananocristallino (UNCD)

Specifiche

Forza
Forza massima 100 mN
Risoluzione 3 nN
Rumore di fondo <0,05 [rms] [μN]*
Profondità
Profondità massima 100 μm
Risoluzione 0,003 nm
Rumore di fondo <0,03 [rms] [nm]*
 
Rigidità del telaio > 10 7 N/m
Standard internazionali ISO 14577, ASTM E2546

*Valore rumore di fondo specificato in condizioni di laboratorio ideali e con l'ausilio di un piano di isolamento dalle vibrazioni.

Documenti