Risultati affini

Temperature control with fluid circulators for use with cone-plate and parallel-plate systems (-30 ºC to +180 ºC)

Controllo temperatura - Circolatori di fluido (da -30 °C a +180 °C)

Il controllo della temperatura con circolatori di fluido è un metodo collaudato con risultati precisi adatto ad una vasta gamma di applicazioni tra cui rivestimenti e vernici, alimenti, emulsioni, sospensioni e dispersioni. Tuttavia, il grande volume di fluido non consente rapide modifiche della temperatura. Il metodo di controllo della temperatura è quindi più adatto per misure a temperature costanti.

Contattaci Ricerca Documento

Caratteristiche

Sistemi a piatto-cono e a piatti paralleli

  • Per misure a temperature costanti da circa -30 °C a 180 °C a seconda dei circolatori di fluido usati
  • Controllo con software per reometro, disponibile per vari circolatori
  • Sono disponibili sistemi usa e getta e piatti di misura con superfici diverse
  • Trappola solvente e blocco evaporazione evitano che il campione si asciughi

Sistemi a cilindri coassiali

  • Per misure a temperature costanti da circa -30 °C a 180 °C a seconda dei circolatori di fluido usati
  • Per l'utilizzo con sistemi di misura a cilindri coassiali e doppio gap
  • Equipaggiato opzionalmente con coppe usa e getta
  • Celle pressurizzate disponibili per misure in ambiente chiuso o sotto pressione maggiorata