Risultati affini

Taratura ISO 17025

ISO/IEC 17025 è uno standard internazionale riconosciuto che specifica i requisiti generali per la competenza nell'effettuare tarature.

Le organizzazioni accreditate sono in grado di dimostrare che forniscono risultati accurati ed affidabili – La sede di Anton Paar in Austria, oltre alle sue filiali in USA ed in Messico, sono accreditate in base ad ISO 17025. Questo conferma la nostra competenza tecnica nell'effettuare misure di densità estremamente accurate, tracciabili rispetto alle unità SI con densimetri digitali basati sul principio del sensore con tubo ad U oscillante.

Contatti

Quali sono i vantaggi per voi?

    • Taratura efficiente in termini di tempo e di costi direttamente dal produttore per densimetri nuovi ed esistenti

    • Taratura con tracciabilità garantita rispetto al sistema internazionale di unità (SI)

    • La completa conoscenza dei nostri strumenti garantisce i risultati più precisi ed accurati

    • Tarature possibili presso il laboratorio di taratura di Anton Paar o direttamente presso la sede del cliente.

Accreditamento e riconoscimento internazionale delle tarature di Anton Paar

  • La sede di Anton Paar è accreditata da Akkreditierung Austria (Accreditamento Austria). Akkreditierung L’Austria è uno dei firmatari degli accordi multilaterali di European Co-operation for Accreditation Per questa ragione i certificati di taratura rilasciati da Akkreditierung Austria sono riconosciuti a livello internazionale. Certificato ISO 17025 Anton Paar GmbH

    È possibile trovare un elenco completo di tutti i firmatari all'interno ed al di fuori dell'Europa presso www.european-accreditation.org e www.ilac.org.

    • Il certificato di taratura documenta la tracciabilità delle misure rispetto a standard nazionali che rappresentano le unità fisiche in base al sistema internazionale di unità (SI).

      Certificato di taratura

Quali densimetri Anton Paar tariamo?

Flusso di lavoro di taratura

  • 1 Controllo iniziale della densità

    Usiamo acqua ultrapura a 20 °C per un controllo iniziale della densità. Il risultato fornisce una prima valutazione della condizione del vostro densimetro Anton Paar.

  • 2 Taratura della temperatura

    I misuratori possono essere suddivisi in due gruppi: misuratori da banco per laboratorio muniti di termostati e misuratori che non sono in grado di controllare la temperatura dei campioni – come i misuratori portatili. I densimetri da banco sono impostati in modo da stabilizzarsi alla temperatura di taratura nel corso della notte prima di iniziare una taratura. Nel caso dei densimetri portatili, facciamo passare acqua a temperatura controllata attraverso la cella di misura.
    La temperatura visualizzata viene controllata usando un termometro tracciabile con resistenza al platino.

  • 3 Calibrazione della temperatura

    Se lo scostamento tra la temperatura misurata e quella di riferimento è maggiore di quella specificata nel manuale utente, effettuiamo una calibrazione della temperatura.

  • 4 Assistenza / Riparazioni

    Se concordato con il cliente, il densimetro viene revisionato/riparato, specialmente se il test iniziale mostra che lo strumento non funziona.

  • 5 Calibrazione della densità

    Una calibrazione della densità viene effettuata con aria ed acqua ultrapura di Qualità 2 secondo DIN ISO 3696.

  • 6 Taratura della densità alla temperatura e densità richiesta

    Tariamo i densimetri effettuando misure di densità con uno standard di riferimento certificato da un fornitore accreditato.

    Di default, viene effettuata una misura della densità a 20 °C in base alla gamma di densità specificata.
    Se richiesto, la taratura della densità può essere effettuata con diversi standard di densità ed a temperature diverse. Possiamo tarare i vostri densimetri in una gamma da 650 kg/m³ a 1550 kg/m³ e tra 15 °C e 40 °C.